Laboratorio Teatrale

ALFABETO ESSENZIALE

 

A CURA DI TANINO DE ROSA

Tanto per chiarire: quello che vi proponiamo è un Laboratorio di teatro aperto a tutti, tenuto una sera a settimana per 2 ore e 30, tutti i lunedì dalle 20.30, da metà ottobre per 18 sere, in una sala grande, bella, ben attrezzata e facilmente raggiungibile, quella di Leggere Strutture, in via Ferrarese n. 169.
Tutto questo finisce nel febbraio ’19 ma prosegue, per chi volesse continuare o aggiungersi, con un secondo laboratorio più avanzato da marzo a giugno ’19, che si concluderà con uno spettacolo aperto al pubblico.

Tre saranno le modalità di lavoro che verranno riproposte in ogni serata di questo Laboratorio, attraverso esercizi pratici che si servano di azioni e di parole. Innanzitutto, una forma di attenzione all’improvvisazione teatrale e alle capacità creative, usando pretesti tematici o testi letterari. Poi, una seconda forma dedicata ad esercizi tecnici di recitazione semplici ma articolati, non banali, servendoci di brevi testi teatrali su cui insistere ripetendo, cercando precisione e intensità. Infine, una terza modalità toccherà la percezione personale e la memoria o l’immaginazione di ciascun allievo sui temi trattati. Una sorta di frontiera, di linea d’ombra oscura ma piena di opportunità corale, di gruppo. Alimentando ed espandendo tuttavia la consapevolezza ed il bagaglio artistico di ciascuno.

Il laboratorio possono farlo proprio tutti, tanto persone che non hanno mai fatto teatro in vita loro, quanto allievi che già hanno cominciato a praticare quest’arte in precedenza. Ci piacerebbe lavorare con un gruppo di persone assiduo e compatto (astenersi perditempo!) attraverso un sistema di esercizi pratici, appunto. Non tanto per costruire accademia, ma per costruire esperienza, consapevolezza, coraggio, bellezza, dando spessore e intensità alle imperfezioni per trasformarle in breve tempo in una potente macchina creativa.

Gli interessati potranno parlarne con il regista e formatore teatrale Tanino De Rosa, in incontri di presentazione o direttamente con lui.
Se volete frequentare questo laboratorio, impegnatevi in modo soffice ma rigoroso. Perché resti qualcosa di forte e di delizioso dentro di voi. E perché possiate mostrare ad altri, di vostra conoscenza e a vostra scelta, dei frutti interessanti e in continua espansione. Allora vi aspettiamo?

Tanino De Rosa

taninoderosa2

Regista, attore e formatore teatrale, vive e lavora a Bologna. È stato allievo dei registi russi J. Ljubimov, M. Butkievich, S. Issaev, N. Karpov e inoltre di attori e registi come Marisa Fabbri, Giancarlo Cobelli, Laura Curino, Matsemela Manaka, Biancamaria Pirazzoli, Marco Sciaccaluga, fra gli altri. Come regista ha realizzato dai primi anni ’90 numerose produzioni da palcoscenico ed eventi itineranti, adattando spesso a luoghi non teatrali le caratteristiche degli spettacoli. È stato direttore artistico del Teatro S. Martino e della compagnia Il Gruppo libero di Bologna. Ha lavorato dagli anni ’80 a lungo come attore in diverse compagnie teatrali interpretando sempre ruoli di primo piano. Come formatore lavora con continuità da più di 20 anni, realizzando personali moduli di pedagogia teatrale, conducendo laboratori di ricerca, cicli di lezioni su tecniche per attori e per allievi di vari livelli, ospitati in strutture teatrali e spazi pubblici in diverse città italiane.

ORARIO DEL LABORATORIO

Il Laboratorio è aperto a tutti
si tiene ogni LUNEDI’ dalle 20.30 alle 23.00

per 18 incontri da ottobre 2018 a febbraio 2019

 

 

PRESENTAZIONI:

Serate di Presentazione del Laboratorio

Lunedì 01 ottobre e Lunedì 08 Ottobre alle ore 20.30

presso LEGGERE STRUTTURE ART FACTORY – Via Ferrarese 169/A Bologna

Per partecipare occorre prenotarsi scrivendo a segreteria@leggerestrutture.it

Per maggiori informazioni

segreteria@leggerestrutture.it
051.0951158/59